Frantoio Carlini Giorgio

L'oleificio Carlini Giorgio dal 1677

per tradizione familiare si tramanda l'arte di trasformare le olive in olio con serietà ed esperienza.Oggi attraverso la tecnologia utilizza macchinari innovativi che permettono di estrarre un'olio extravergine di oliva di ottima qualità. L'oleificio Carlini ha un'impianto a ciclo continuo a tre fasi con estrazione a freddo.

Scan_20160916_182924_001-A200.jpg

Tutto in acciaio inox

che permette di mantenere inalterate le caratteristiche del pregiato olio extravergine di oliva. Occorre dire che anche la raccolta delle olive contribuisce ad avere un prodotto di qualità, infatti le olive devono essere raccolte quando raggiungono uno stadio intermedio di maturazione; devono essere collocate in contenitori forati in un locale areato ed entro 24 ore devono essere frante.

Le fasi di lavorazione:

Si inizia con il deramifogliatore che separa i rametti e le foglie dalle olive, poi un nastro le trasporta nella macchina lavatrice dove vengono lavate sempre con acqua pulita, poi vengono setacciate con un apposito vibrovaglio.

La frantumazione

avviene tramite una molitura denocciolata con la MOLIDEN-LEONE; questa macchina effettua una parziale denocciolatura tale da perdere parte delle sostanze fenoliche ed enzimatiche indesiderate (tanino) ma di conservarne parte di esse che sono necessarie per la stabilità dell'olio stesso. Inoltre parte del nocciolo rimasto in pasta eviterà perdita di resa in fase di estrazione. Questa macchina separa subito il nocciolino frantumato che è pronto per essere usato.

molidenleone.jpg

La pasta continua a gramolare

in vasche sempre in acciaio inox con una temperatura controllata dal quadro elettrico mai superiore ai 27° C. e ogni vasca contiene una singola partita di olive.

panoramica2.jpg

Tramite un decanter all'avanguardia

si procede a separare dalla pasta frantumata l'olio, l'acqua e la sansa senza aggiunta di prodotti chimici. Finalmente con un separatore centrifugo si estrae l'olio per separazione dalle restanti inpurità ottenendo un gradevole profumo di oliva appena franta con un'intenso aroma erbaceo dal caratteristico colore verde con riflessi dorati.

machine1z.jpg

Il Frantoio Carlini Giorgio è ecologico e rispetta l'ambiente

Non vengono aggiunti prodotti chimici , il nocciolino di sansa prodotto dalla denocciolatrice viene utilizzato per produrre energia che alimenta il  frantoio e per il riscaldamento domestico inoltre l'acqua del frantoio viene utilizzata per produrre biogas.

machine1z.jpg

Dove siamo